Tappeto orientale Pechino (Cina) – 167

Periodo: XIX secolo
Dimensioni: cm 302 x 483

COD: 167 Categorie: ,

Descrizione

Tappeto orientale Pechino (Cina)

Periodo: XIX secolo
Dimensioni: cm 302 x 483

Nonostante la sua storia millenaria, la Cina non vanta una tradizione molto antica nel campo dei tappeti annodati; infatti fu solo verso la fine del 1500 che si iniziò una produzione di corte, sotto gli ultimi imperatori della dinastia Ming;
I tappeti venivano realizzati con il vello in lana lucida oppure, più limitatamente in seta. Nella vasta gamma dei tappeti cinesi, si trova rappresentata tutta la civiltà cinese e negli elementi che componevano il disegno si trova rappresentata tutta la filosofia cinese, le religioni con i simboli buddisti e taoisti, i vari costumi della Corte, dei dignitari, del popolo, le quattro virtù del gentiluomo, le abitazioni ed i giardini con i loro arredi ed accessori.
Per la decorazione di questi manufatti, venivano utilizzati anche motivi floreali, pur se in forma abbastanza stilizzata.
Per questo raffinato ed elegante tappeto di grandi dimensioni, sono stati utilizzati i classici colori; beige per il fondo campo, blu e rosso per i motivi delle decorazioni.
Tra i diversi simboli raffigurati trovano spicco i pipistrelli, simbolo di felicità di longevità e auspicio di buona fortuna che, assieme alle nuvole, associano il concetto di potenza; la carpa rappresenta il simbolo del successo in affari, di felicità, prosperità e buona fortuna.